E’ realtà ciò che noi crediamo essere realtà

 

In questi giorni di fine novembre sul quotidiano La Stampa il giornalista Walter Passerini scrive:

“Il lavoro è ciò che pensiamo del lavoro.”

Un pensiero costruttivista.

Per abitudine supponiamo che la realtà sia sicuramente ciò che analizziamo, che percepiamo coi nostri sensi, il nostro scoprire.

Per il costruttivismo la realtà è un’interpretazione personale, una nostra “invenzione.”

 

realta-distorta-3-0f0c4e80-0504-47dd-a1bc-995b1035d459

Annunci